CENNI GENERALI SUI CANCELLI AUTOMATICI

Le automazioni si dividono nelle seguenti categorie: a doppio battente ,scorrevoli basculanti sezionali barriere automatiche ,cateneautomatiche e pistoni idraulici a scomparsa totale nel pavimento.I sistemi di movimento possono essere di tipo idraulico,elettromeccanico o a bagno d'olio.In tutte le automazioni e' prevista l'installazione a norma di legge dei seguentiaccessori :lampeggiante a luce intermittente durante il movimento del cancello,coppie di fotocellule a luce modulata (per riaperture immediata durante il passaggio dei pedoni) .Selettore a chiave per apertura cancello (o tastiera a codice numerico).Ricevente radiocomando,trasmettitore radiocomando,programmatore elettronico ,costa pnemumaticadi sicurezza.Tutti le motorizzazioni sono dotate di frizione idraulica e tutti i programmatori di frizione elettronica.

Ecco alcuni esempi di applicazione:






This article comes from TECNO2000 ENGINEERING Impianti di Allarme Prato
http://www.tecno2000engineering.com/